Furto di bicicletta e coltello a bordo dell’auto: due denunce

+ 23
+ 12


alt
Doppio intervento della polizia nella giornata i giovedì. Nell’ambito dei servizi di pattugliamento nei quartieri, predisposti ed intensificati dal questore Antonio Bufano, un cremonese è stato denunciato per il furto di una bicicletta. Non è stato colto in flagranza di reato ma gli operatori lo hanno bloccato mentre circolava in città nela mattinata di giovedì. Si tratta di un uomo senza fissa dimora, già noto alla polizia per parecchi precedenti. Nel corso degli accertamenti l’uomo stesso ha ammesso di avere rubato la bicicletta sulla quale si trovava. Secondo quanto riferito, il furto sarebbe avvenuto a Castelvetro Piacentino. Refurtiva sequestrata e uomo denunciato per furto aggravato. Nel corso dei controlli è emerso anche un foglio di via obbligatorio notificato all’uomo dai carabinieri di Monticelli.
Controlli sul fronte anche dell’attività della squadra volant, guidata dal Commissario capo Nicola Lelario. Nel corso di un’attività di controllo l’attenzione degli operatori è stata attirata da due romeni intenti a bere birra a bordo di un’auto in sosta. Nel corso degli accertamenti, oltre ad una cassetta di birra nel bagagliaio dell’auto, uno dei due è stato trovato in possesso di un grosso coltello con lama da 15 cm (del tipo di quelli usati per la caccia). Sprovvisto del regolare porto d’armi e non in gradi di giustificare il possesso dell’arma, per l’uomo è scattata la denuncia.

mi.sco.

Segnala questo articolo su