Vescovato, furto di formaggio sventato alla Ca' de' Stefani

+ 30
+ 22


alt
Furto sventato la notte scorsa alla latteria Ca’ de’ Stefani di Vescovato. Erano circa le 23.30 quando un gruppo di malviventi è entrato in azione penetrando all’interno dello stabilimento dopo aver segato l’inferriata di una finestra. Erano già riusciti a caricare ben 45 forme di grana padano sull’autocarro parcheggiato nel cortile della latteria quando l’allarme è suonato. In men che non si dica sono sopraggiunti i carabinieri del nucleo radiomobile di Cremona assieme ad una guardia giurata, alla vista dei quali i malviventi si sono dileguati a piedi per i campi abbandonando l’intera refurtiva che è stata resa ai legittimi proprietari. Le indagini per risalire ai responsabili sono in corso tutt’ora. Sebbene le ricerche abbiano fin’ora dato esito negativo, elementi decisivi per le indagini potrebbero emergere dall’analisi dei filmati contenuti nei videocircuiti delle telecamere poste a lato dell’esercizio.

Segnala questo articolo su