La Vanoli Braga batte Treviso (84-82)

+ 21
+ 19


La Vanoli Braga si congeda con una vittoria contro Treviso, fortemente voluta da giocatori, società e pubblico (ancora una volta numeroso). Parte meglio la Benetton, che si porta sul 14-7. Ma è solo un fuoco di paglia, perché una motivatissima Vanoli Braga piazza un parziale di 12-0 che tramortisce i veneti. Tutti i giocatori di Caja giocano con grande concentrazione, vogliosi di salutare i propri tifosi con un'ennesima vittoria al PalaRadi (la settima consecutiva). Treviso, all'ultima partita con il marchio Benetton, ribatte colpo su colpo, ma deve sempre rincorrere un passivo di oltre dieci punti, frutto anche dell'ottima difesa dei biancoblu. Quando la Vanoli Braga sembra aver in mano il match (79-66), con un'impennata d'orgoglio Treviso recupera con parziale di 11-0 e si gioca la vittoria in volata. Ma a questo punto sale in cattedra Rich, che con due canestri favolosi, sigla l'84-82 a favore dei biancoblu, che concludono così in gloria una stagione da ricordare.

VANOLI BRAGA-BENETTON TREVISO 84-82
(19-16, 48-36; 67-57)

VANOLI BRAGA: Lighty 10 (4/6, 0/1), Cinciarini 6 (0/5 da due), Lottici ne, Antonelli, Tabu 9 (3/5, 1/6), D'Ercole 5 (1/1, 1/2), Perkovic 10 (3/3, 1/3), Milic 15 (5/7 da due), Rich 18 (9/10, 0/4), Tusek 11 (3/4, 1/3), Belloni ne, Speronello ne. All: Caja.

BENETTON TREVISO: Ortner 12 (5/9 da due), Mekel 8 (2/3, 0/1), Becirovic ne, Goree 15 (3/8, 3/5), Bulleri 3 (1/3 da due), De Nicolao 6 (2/3 da tre), Thomas 19 (2/3, 5/7), Masocco ne, Cuccarolo 3 (1/2 da due), Gaspardo ne, Moldoveanu 5 (2/3, 0/3), Viggiano 11 (0/1, 3/5). All.: Djordevic.

ARBITRI: Mattioli, Duranti, Aronne.

di Fabio Varesi

Segnala questo articolo su