“Invisibili” in scena a Soncino

+ 20
+ 21


Giovedì 17 maggio alle 21, nella Sala Conferenze Filanda di Soncino, viene messo in scena “Invisibili” di Mohamed Ba (nella foto). Nell’ambito della VII edizione della rassegna “Incontri con autori stranieri”, questo spettacolo è tratto da un fatto realmente accaduto al suo stesso autore. A Milano, nell’estate 2009, Mohamed Ba viene aggredito senza motivo da un ragazzo italiano alla fermata del tram. Ferito gravemente nessuno lo soccorre. In uno straordinario monologo, Ba ripercorre e interpreta il cammino di due cittadini africani che cercano di sopravvivere agli incubi della povertà sognando una vita migliore. Con questo lavoro l’autore conferma il suo ruolo sia di custode della tradizione africana sia di rinnovatore che canta le contraddizioni storiche, sociali e politiche, i sogni, le speranze, i dolori e le gioie delle persone, delle comunità e dei loro percorsi in Africa e nei loro viaggi di migrazione.

Segnala questo articolo su