Rapina lampo alla Popolare di Cavatigozzi, via 15mila euro. Indaga l’Arma

+ 27
+ 19


CREMONA - Attimi di paura per clienti e personale nella Banca Popolare di Cavatigozzi per una rapina andata in scena nel primo pomeriggio di oggi. Secondo le prime ricostruzioni, erano circa le 15 quando due malviventi, sopraggiunti (secondo alcune testimonianze) su un'auto di grossa cilindrata, avrebbero fatto irruzione nell’istituto armati di un taglierino, minacciando la cassiera e intimandole di consegnare il contante. Poi si sarebbero dileguati a bordo dell'auto con un bottino di circa 15mila euro. Sul posto i Carabinieri, (inclusa la squadra scientifica dell'Arma per i rilievi) che, dopo aver raccolto tutti gli elementi utili, hanno immediatamente costellando la zona con posti di blocco per un vasto raggio per le ricerche che proseguono tutt’ora.

Segnala questo articolo su