Casasalmaggiore - La fiera di Piazza di Spagna; Un programma per tutti i gusti

+ 42
+ 37


La storia casalasca assegna alla Fiera di Piazza di Spagna origini addirittura Ottocentesche: non è dato sapersi a quale edizione sia giunta oggi, certo è che, fra tradizione e rinnovamento, anche quest'anno la manifestazione, organizzata dalla Pro Loco, offrirà numerosi appuntamenti ed un gran finale, al solito pirotecnico. Andiamo con ordine. - Sabato 30 giugno: la Fiera di Piazza Spagna aprirà con lo spettacolo 'BanDanza', in programma alle ore 21,30 sul palco allestito in Piazza Garibaldi. La Scuola Dimensione Danza di Nilla Barbieri offrirà al pubblico un balletto su note di musica live eseguita dalla banda della Società Musicale Estudiantina.

- Domenica 1 luglio: l'evento previsto assume ancor più importanza dopo il successo della nazionale italiana di calcio in semifinale, contro la Germania. È stata infatti prevista la proiezione su maxischermo della finale di Euro 2012, che vedrà l'Italia giocarsi il trono continentale contro i detentori del titolo europeo, la Spagna. Alle 20,45 il fischio d'inizio.

- Lunedì 2 luglio: serata incentrata sul Luna Park allestito in zona Lido Po, che da sabato 30 giugno accenderà luci e giostre per tutti. Autoscontro, tappeti elastici, minipista, trenino, scivolo, sala giochi, tiro a segno, bancarelle e chi più ne ha più ne metta...

- Martedì 3 luglio: dalle ore 21,30, il listone maggiorino godrà delle sonorità di Monica Farina (moglie di Mario Biondi), che nell'ambito del proprio live tour offrirà a Casalmaggiore un tributo a Whitney Houston. - Mercoledì 4 luglio: come per lunedì, si ripeterà la serata Luna Park, con le giostre e le bancarelle in zona Lido Po come principali attrazioni del giorno.

- Giovedì 5 luglio: la Fiera di Piazza Spagna incrocia i Giovedì d'Estate dando vita ad una rivisitazione storica. 'Convivium, il tempo che fu' è l'appuntamento in programma: col supporto del progetto Akropolis - la tavola del territorio, il centro cittadino e le vie limitrofe, si caleranno in un'epoca medievale, alla presenza di un gruppo storico 'Il Torrione', di sbandieratori e musici di Lucca ('Contrada Sant'Anna e Piaggia') e Quattrocastella di Reggio Emilia ('Maestà della Battaglia'), del gruppo arti e mestieri 'I Raner' di Piubega. La serata prevede inoltre la degustazione di prodotti tipici e ricetti del periodo Cinquecentesco presso una tavolata storica. Il Museo del Bijou sarà aperto e gratuito, mentre i negozi offriranno saldi promozionali.

- Venerdì 6 luglio: dalle ore 21,30, largo allo spettacolo, con 'Robi da Fera', musical dal vivo e cabaret messo in scena dall'Orchestra da Ballo Emiliana e dalla Compagnia Dialettale Sissese, con Mauro Adorni assoluto protagonista. - Sabato 7 luglio: l'Orchestra Luca Canali aprirà le danze al ballo liscio sul listone, dalle ore 21,30 fino a tarda sera.

- Domenica 8 luglio: giornata finale ricca di appuntamenti. Si comincia al mattino con la quarta edizione del Triathlon del Po, manifestazione sportiva promossa da Eridanea ed Amici del Po che comprende corsa, nuoto e canottaggio. Il via verrà dato alle ore 9,30. In serata, in piazza Garibaldi i Fuori Onda suoneranno canzoni rock italiane, con un repertorio che spazierà dagli anni '60 ad oggi. Alle ore 23, dall'argine maestro e in zona Lido sarà possibile assistere all'incendio del grande fiume, tradizionale discesa dei lumini nelle acque del Po. A seguire, dalle ore 23,30, grande spettacolo pirotecnico di chiusura della Fiera di Piazza Spagna.

di Simone Arrighi

Segnala questo articolo su