Pomì più forte con la tedesca Beier

+ 14
+ 14


Nuovo colpo di mercato della Pomì Casal-maggiore, che ha ingaggiato la tedesca Heike Beier, forte attaccante già in forza al Gia-veno. Centottanta centimetri di elevazione e potenza, classe 1983, la giocatrice tedesca - come si legge sul sito della società casalasca - arriva a completare una batteria di attaccanti in posto quattro di eccellenza, grazie alla presenza di Bacchi e Guatelli. La Pomì ha allestito una formazione che a questo punto si candida tra le assolute protagoniste della prossima stagione agonistica di A2. «Sono felice di poter restare a giocare in Italia e soprattutto di poterlo fare a Casalmaggiore - sono le prime parole di Heike Beier pronunciate al cellulare con una voce squillante e in un ottimo italiano - la mia grande amica Alessandra (Petrucci) mi ha parlato in termini entusiastici della squadra, dello staff, dell'ambiente, quindi sono ansiosa di sperimentare tutto questo». Dove c’è Heike Beier si parla sempre di promozione. «E’ un po’ presto per sbilanciarsi essendo molte le squadre ancora in via di allestimento. Posso comunque dire che la Pomì è sicuramente una delle formazioni più attrezzate insieme a Novara».
Alla Pomì si ricomporrà quindi il duo Corna-Beier: «Sicuramente poter giocare ancora con Stefania rappresenterà per me un vantaggio, lei sa come attacco, che schemi prediligo per cui sarà tutto più semplice». Il ritiro di Forte dei Marmi è ormai in vista. «Vorrei che fosse già il giorno della partenza, da anni non vivo più ritiri essendo impegnata con la Nazionale. Nelle scorse stagioni sono sempre arrivata in un gruppo già affiatato, quest’anno potrò riassaporare il piacere di stringere da subito ottimi rapporti con le mie nuove compagne, con lo staff e con tutto l'ambiente». Insomma, un ingaggio davvero importante per la formazione rosa.
IL PROGRAMMA Il 20 agosto inizierà la fase di preparazione alla stagione 2012-2013 con il ritiro presso la Casa al Mare del Comune di Casalmaggiore a Forte dei Marmi. L’8 e 9 settembre la Pomì parteciperà al Torneo di Montichiari, quadrangolare con squadre di A1 e A2. Il 23 settembre Cadelbosco Sopra si giocherà la gara d’andata ottavi di finale Coppa Italia  e il 30 settembre il ritorno al PalaFarina, Infine, il 7 ottobre (sempre al PalaFarina) esordio in campionato contro Il Bisonte Azzurra San Casciano.

Segnala questo articolo su