Volley: da lunedì l’Icos prosegue la preparazione a Crema

+ 17
+ 13


Seconda settimana di allenamenti in ritiro a Finale Ligure per la Icos Crema di coach Leo Barbieri. Programma molto intenso, ma reso più dolce dall’accogliente Hotel del Golfo di Finalpia, ex colonia cremasca ora gestito dalla Icos, che ha ospitato squadra e staff per l’intero periodo. Le sedute in sala pesi agli ordini del preparatore Fabio Parazzoli si sono svolte nella palestra di Finale Ligure, mentre per le sedute di allenamento tecnico, la squadra si è spostata nel palazzetto della vicina Alassio, che ha recentemente ospitato anche la nazionale italiana. Aggregate al gruppo ci sono anche Alice Martini, già con Diana Marc e compagne dal primo allenamento e Simona La Rosa, centrale classe 1992. Non è presente, invece, Iuliana Nucu, che da sabato è impegnata in un collegiale con la nazionale romena. «In palestra le ragazze hanno lavorato bene, c’è un buon ritmo e la giusta concentrazione. Nella squadra si sta già creando un bel clima, amichevole e sereno», ha confessato il team manager Cesare Capetti. Fino a ieri le violarosa hanno lavorato in Liguria e dopo due giorni di meritato riposo, da lunedì 3 settembre saranno di nuovo a Crema per continuare la preparazione in vista della prima uscita stagionale, in programma venerdì 7 settembre in Polonia contro il Giaveno.
SERIE A2 Definito il programma del quadrangolare in programma nel week end 8-9 settembre, che vedrà impegnate la Pomì Casalmaggiore, il Montichiari, l’Imoco Conegliano e le Terre Verdiane Fontanellato. Sabato 8 alle 17 la Pomì affronterà il Fontanellato e le vincenti delle semifinali si affronteranno domenica alle 19 per la vittoria del trofeo.

dalla redazione

Segnala questo articolo su