Diciotto anni di “Tendenze Festival”

+ 17
+ 20


Dopo l'anticipazione invernale, l'ormai tradizionale appuntamento con il Tendenze festival è alle porte. Anche quest'anno, la kermesse settembrina più attesa offre un ricco calendario di appuntamenti per tre giorni a ritmo di rock. Più di quaranta band e oltre oltre venti ore di musica animeranno lo Spazio 4 di Piacenza, con quattro palchi sui quali le formazioni, provenienti da tutto il mondo, si alterneranno ed esibiranno anche contemporaneamente, per un evento sempre ricco e dinamico. Anche quest'anno l'ingresso a tutte le serate sarà totalmente gratuito. Per questa diciottesima edizione sono in arrivo band da tutta Europa, mentre non mancheranno come di consueto stand e spazi espositivi di vario genere, dalla moda all'arte, dalla fotografia alle produzioni artigianali. Venerdì 7 settembre, a partire dalle 19, il portichetto ospiterà: Kadaverica, Schloost, Gruff side - Whiskers, Nothing important happened today, Le sacerdotesse dell'isola del piacere, Gazebo penguins, Simon the elephant. La tenda 1 ospiterà a partire dalle 20.20: Lawyer beaters, Dear dust, Deecracks, the Leeches. La tenda 2 ospiterà a partire dalle 21.30: Operazione intergalattiva spaziale, Tryptamin, Raein. Il boschetto ospiterà a partire dalle 21.30: Stefano B, Dj Trippi, Biokid, Lab frequency. Sabato 8 settembre il portichetto ospiterà a partire dalle 19: the Anonymous hacks, Dead before breackfast, Roverheart, the Loud vice, Philip and the marmalade, Hot gossip, Warm morning. La tenda 1 ospiterà, a partire dalle 21: Noon, Morg 'n thorg, the Cyborgs. La tenda 2 ospiterà, a partire dalle 21.30: Bravi tutti, Ants army projects, Heike has the giggles. Il boschetto ospiterà a partire dalle 20.20: fofy, Japanese gum,  Boxeur the coeur, Go dugong, Sun Glitters.
Domenica 9 settembre il portichetto ospiterà, a partire dalle 19: Insula, I due bugiardi, the Hopeless guy, Jack Folla, Flowers, Infernal quinlan, Marco Sutti. La tenda 1 ospiterà a partire dalle 21: Fragile machine, Zebra fink, Straight on target. La tenda 2 ospiterà, a partire dalle 21.30: Unfaithfull ed Electric swan. La musica non sarà l'unico ingrediente del festival, che verrà arricchito da un'ampia zona expo dedicata ai più innovativi marchi del vintage, all'artigianato, all'associazionismo e all'arte, con installazioni e mostre fotografiche.

di Martina Pugno

Segnala questo articolo su