Vanoli: l’editoriale di Fabio Varesi

+ 28
+ 24


Com’è dura l’avventura. La scelta della società (più o meno forzata) di rinnovare completamente il roster, appariva rischiosa ed infatti l’inizio di campionato ha confermato le difficoltà di affrontare la stagione con una squadra tutta nuova. A dire il vero, nelle prime tre giornate la Vanoli non è stata nemmeno fortunata, perché almeno a Caserta poteva arrivare una vittoria nel complesso meritata. Ora l’unica cosa da evitare è perdersi d’animo, perché la stagione è lunga e tempo per rimediare non manca. Certo, la sfida con Avellino diventa molto delicata, perché un’ulteriore sconfitta potrebbe deprime un ambiente appassionato, ma che comincia a interrogarsi sul reale valore della squadra.  I campani di Valli hanno sì travolto Milano, ma sono un avversario abbordabile, se affrontati con coraggio e con la convinzione di poter vincere. Con il sostegno del pubblico, la Vanoli ce la può fare, ma dovrà sfoderare una grande prestazione.

di Fabio Varesi

Segnala questo articolo su