Cremo, riposo utile per la sfida con il Pavia

+ 17
+ 12


Una settimana di riposo, in cui stare a guardare e prepararsi al meglio per il Pavia. Dopo il successo in Coppa Italia, la Cremonese di Scienza rispetterà questa domenica il turno di riposo. Un’occasione propizia per stare a guardare i risultati delle altre, seppur impotenti, nonché di racimolare al meglio le forze in vista dell’anticipo di campionato in programma venerdì prossimo allo “Zini” contro un Pavia che potrebbe uscire con le ossa rotte dalla difficile sfida con il Lecce schiacciasassi. Venerdì prossimo, pertanto, la squadra di mister Scienza avrà l’obbligo di farsi trovare più pronta e pimpante rispetto agli avversari, alla luce del turno di riposo e alla luce di qualche importante rientro in tema di squalifiche ed infortuni. Il calendario è stato benevolo in questo senso e il vantaggio di avere una settimana in più di riposo a disposizione rispetto all’avversario, andrà sicuramente sfruttato al meglio. Nel frattempo è rientrato a pieno regime Baiocco per dare man forte ad una mediana, dove Buchel sta confermandosi gioiellino assoluto (in gol anche in Coppa Italia). Domani, intanto, vedremo che esito avranno le tante sfide tra le concorrenti ai playoff: da Como-Trapani a Portogruaro-Entella, passando per il non facile impegno del SudTirol in casa con il FeralpiSalò. Vita più facile, almeno sulla carta, per il Carpi che ospiterà il Treviso e per il Lumezzane che riceverà il Cuneo.

di Matteo Volpi

Segnala questo articolo su