Colazione da Tiffany al San Domenico

+ 28
+ 23


Preceduto domenica alle ore 18 al San Domenico dalla proiezione del famosissimo film omonimo con Audrey Hepburn e Gorge Peppard (regia di Blake Edwards, Usa 1961), va in scena al teatro San Domenico di Crema mercoledì 21 novembre alle 21, lo spettacolo “Colazione da Tiffany” con Lorenzo Lavia, Biagio Forestieri, Francesca Inaudi ed altri interpreti., regia di Pietro Maccarinelli. Tratto dal romanzo di Truman Capote  - poi tradotto in testo teatrale da Samuel Adamson – narra dell’arrivo a New York di una ragazza del Sud. Accanto a frequentazioni equivoche o fatue, con amicizie più o meno forti, la vicenda assume un indirizzo preciso con l’arrivo dal Texas del primo marito della giovane… La rappresentazione teatrale di Lorenzo Lavia si propone esplicitamente di vivere il conflitto  film-romanzo rinunciando al finale “felice” che appunto caratterizza il film. Pare di intuire da parte del regista una preferenza per il romanzo. E’ questo, uno degli appuntamenti più attesi della stagione di prosa del San Domenico, per la complessità della rappresentazione e per il coraggio dimostrato da regista e interpreti di affrontare un “classico” della letteratura cinematografica e teatrale americana, con spirito nuovo e volontà di rilettura critica più attuale.

di Tiziano Guerini

Segnala questo articolo su