Nuoto: Trofeo degli Angeli, tre medaglie per Giulia Gerevini

+ 39
+ 30


Si è svolto domenica scorsa a Cremona il Trofeo degli Angeli, giunto alla 9ª edizione. Al mattino si sono disputate le prove degli atleti più grandi, nel pomeriggio sono scesi in acqua gli esordienti A e B. Erano presenti la Canottieri Baldesio (solo con i nuotatori più piccoli), la Canottieri Flora e la Stradivari. Il trofeo è stato vinto dalla Gis Milano, seguita dalla Canottieri Vittorino da Feltre e dal Team Insubrika. Pur essendo ad inizio stagione molti atleti si sono già dimostrati su ottimi livelli di preparazione, facendo ben sperare i propri tecnici per il prosieguo dell’anno agonistico. Per la Baldesio si sono messi in luce Giulia Gerevini capace di cogliere due argenti nei 50 dorso in 48”93 e nei 50 rana in 57”40 ed ottenendo il terzo posto nella finale disputata nei 100 misti chiusi con il tempo di 1’50”38. Bravissimo anche Edoardo Marenghi che si è piazzato al terzo posto nei 50 rana con 50”90 ed ha poi concluso la finale dei 100 misti al sesto posto in 1’44”90. Gli allenatori Michele Livero e Fabio Aquino hanno, inoltre, fatto i complimenti ad Alessandro Bernini e a Giovanna Beduschi. Per la Canottieri Flora, guidata da Fulvio Belicchi e Stefano Fedeli si sono messi in luce Alessandro Malfasi (terzo nei 50 delfino Esordienti B), Matteo Romaniello (terzo nei 50 rana) e Marco Lorenzini (primo nei 50 rana Seniores). Per la Stradivari del tecnico Alvin Masserotti da sottolineare il bronzo ottenuto da Cavagnoli Vanessa nei 50 rana.

di Gabriele Marca

Segnala questo articolo su