Volley A1: Icos incompleta delude sul campo del Chieri

+ 12
+ 17


Prestazione incolore quella dell’Icos Crema sul campo della Duck Farm Chieri (che gioca al PalaRuffini di Torino), che ha così colto la terza vittoria consecutiva davanti al proprio pubblico. La squadra di coach Leo Barbieri è scesa in campo senza determinazione, le assenze di Lehtonen e Okaka si sono sicuramente fatte sentire, ma questo non può giustificare la deludente performance violarosa, proprio in un match molto importante nella lotta per la salvezza. Il tecnico cremasco è partito con un sestetto mai visto in questa stagione, con Dalia e Matuszkova-Rossi in diagonale, Saccomani e Diana Marc in banda, Nucu e Paolini al centro e Paris libero. Francois Salvagni ha risposto con Bechis, Ravetta, Piccinini, Vindevoghel in posto 4, Guiggi e Fernandez al centro e Sirressi nel ruolo di libero. Alle violarosa non resta che dimenticare immeditamente questa deludente trasferta piemontese e preparare al meglio l’impegnata sfida di Conegliano.
ICOS CREMA: Paolini, Nucu 6, Portalupi, Dalia 1, Garcia Zuleta 2, Rossi Matuszkova 11, Saccomani 6, Marc 5, Paris (L), Nicolini ne, Okaka ne, Lehtonen ne. All.: Barbieri.

5ª GIORNATA: Bologna-Bergamo 0-3, Chieri-Icos Crema 3-0, Conegliano-Giaveno 1-3, Modena-Piacenza 2-3, Urbino-Busto Arsizio 1-3, Villa Cortese-Pesaro 2-3.

CLASSIFICA: Piacenza 12; Bergamo, Busto Arsizio 10; Conegliano, Villa Cortese 9; Chieri, Modena 8; Pesaro 7; Giaveno, Crema 6; Urbino 4, Bologna 1.

Segnala questo articolo su