Cremo ko anche a Bolzano (1-0)

+ 16
+ 13


Cremonese sempre più in crisi. Al “Druso” il Südtirol si conferma squadra letale per gli avversari. Ne fa le spese anche una squadra di Scienza, sconfitta per 1-0 grazie ad un’altra magia di Alessandro Campo. Per i biancorossi è il quinto successo nelle sei gare sin qui disputate nello stadio bolzanino, mentre per i grigiorossi, che hanno terminato la gara in nove, si tratta del secondo stop di fila che lascia la squadra in piena zona playout. E la panchina di Scienza è sempre più a rischio.

SÜDTIROL-CREMONESE 1-0 (0-0)

SÜDTIROL (4-3-3): Marcone; Cappelletti, Kiem, Bassoli, Martin; Bontà (1’ st Furlan), Bertoni, Uliano; Campo (38’ st Fink), Thiam, Pasi (16’ st Maritato). A disposizione: Grandi, Rubin, Tagliani, Branca. All.: Stefano Vecchi.

CREMONESE
(3-5-2): Grillo; Cremonesi, Moi, Sales; Cangi, Baiocco, Degeri, Buchel (16’ st Magallanes), Visconti (26’ st Armenise); Djuric, Marotta (26’ st Bonvissuto). A disposizione: Quaini, Tedeschi, Previtali, Martinez. All.: Giuseppe Scienza.

ARBITRO: Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore.

RETE: 67’ Campo.

NOTE: ammoniti Buchel (C), Sales (C), Maritato (S), Djuric (C), Cremonesi (C), Bonvissuto (C), Moi (C). Espulsi Cangi (C) al 34’ st e Djuric (C) al 43’ st per doppia ammonizione. Spettatori 1473 (212 abbonati).

Segnala questo articolo su