Vanoli più forte con Brian Chase

+ 20
+ 22


A seguito del completamento delle pratiche avviate e del giuramento prestato presso il Comune di Veroli, Jar-rius Jackson è ufficialmente un cittadino italiano. Ciò significa che la Vanoli ha potuto ingaggiare un altro americano e non si è fatta sfuggire l’occasione di impreziosire il roster e far fronte all’emergenza creatasi dopo l’infortunio di Luca Vitali. Ieri la società ha ufficializzato l’ingaggio di Brian Chase, 31enne play-guardia che la scorsa stagione ha giocato con i russi dello Enisey Krasnojarsk. In passato Chase si è fatto apprezzare in Europa con le casacche di Cibona Zagabria, Igokea Partizan, Valladolid, Dinamo Mosca, Le Mans e Besiktas. Come si può notare, si tratta di un giocatore d’esperienza, che dovrebbe non avere problemi di adattamento al campionato italiano. Un nuovo sforzo da parte della società, a conferma della volontà di conquistare la salvezza il più presto possibile, visto che il roster a disposizione di Gresta è sulla carta competitivo, come ha dimostrato la trionfale trasferta di Biella. Rifilare 33 punti di scarto a una diretta concorrente è assai significativo sulla crescita della squadra, che nel girone d’andata ha battuto nettamente tutte le quattro formazioni che si trovano alle spalle dei biancoblu. Un dato che fa ben sperare per il girone d’andata, che può riservare grandi soddisfazioni ai tifosi biancoblu.

TIFOSI Il gruppo White Blue Brothers comunica che sono aperte le iscrizioni per la trasferta di Bolo-gna. Partenza del pullman (il costo è di 12 € a persona) alle ore 15 dal parcheggio di via Postumia. Info: 339-5345705 (Daniela).

Segnala questo articolo su