Pallanuoto: la Bissolati è pronta alla sfida per la salvezza

+ 20
+ 21


Giovedì c’è stata la presentazione ufficiale della squadra che affronterà il campionato di serie C della Canottieri Bissolati. La squadra biancoazzurra, quest’anno come non mai “made in Cremona”, è pronta a battersi strenuamente per rimanere agganciata alla categoria, conquistando una difficile salvezza, base di partenza per il nuovo ciclo della pallanuoto cremonese iniziato quest’anno con l’arrivo in società del direttore tecnico Stefano Manfredi Uberti, che ha dichiarato: «Una sfida sportiva difficile, ma supportata da una politica societaria basata su un progetto pluriennale, che porterà i nostri giovani atleti all’esordio nella prima squadra. Una scelta sicuramente coraggiosa che, negli anni, frutterà al sodalizio di via Riglio la creazione di un settore pallanuoto con fondamenta solide ed un’ampia partecipazione di base. Noi siamo pronti ad affrontare questa sfida, con coraggio, cuore e passione. Lo staff tecnico sta lavorando ad ampio raggio, per trasmettere competenze tecniche curando l’aspetto culturale e storico al fine di trasferire ai ragazzi l’amore verso questa disciplina, che richiede abnegazione e grande spirito di sacrificio. Per realizzare tutto ciò abbiamo bisogno di tutti. Noi impiegheremo tutte le nostre energie affinché il nuovo corso biancoazzurro abbia un futuro roseo. Dovremo superare momenti difficili, ma siamo pronti anche a questo. In fondo il bello dello sport è affrontare le grandi sfide e, alla fine, vince chi non si arrende mai. E noi non ci arrenderemo! Mai».

di Gabriele Marca

Segnala questo articolo su