La Vanoli batte la Sutor 89-87

+ 21
+ 16


La Vanoli ipotca la salvezza. Vittoria sudatissima (89-87) quella contro la diretta concorrente Sutor Montegranaro. Gli ospiti sono stati in vantaggio per gran parte della gara e i biancoblu hanno faticato molto in difesa nel primo tempo. Ma al rientro dalla pausa lunga, la Vanoli è riescita a recuperare e a portarsi in leggero vantaggio, subito colmato dai marchigiani. La partita si è giocata tutta nel finale, quando i biancoblù sono riusciti a spuntarla grazie a un canestro più tiro libero di Vitali ed un tiro libero di Harris. Preziosa vittoria che consente alla Vanoli di staccarsi ulteriormente dalla zona retrocessione. Tra i biancoblu, buonissima prestazione di Stipanovic (16 punti e 13 rimbalzi), bene Harris (20), Vitali (16 punti e 6 assist). Per gli ospiti, ottima gara dell'ex Cinciarini (22 punti), di Di Bella (20) e Burns (19 punti e 9 rimbalzi).


VANOLI CREMONA-MONTEGRANARO 89-87 (21-27, 45-49; 66-64)

VANOLI CREMONA: Chase 11 (0/1, 3/5), Vitali 16 (7/8, 0/4), Speronello ne, Kotti 2 (1/3 da due), Jackson 13 (3/5, 2/5), Belloni ne, A. Johnson 3 (0/1 da tre), Harris 20 (7/14, 1/5), Huff 8 (1/3, 2/5), Conti ne, Stipanovic 16 (8/9 da due), Cazzaniga ne. All.: Gresta.
SUTOR MONTEGRANARO: Cinciarini 22 (6/11, 2/4), Panzini (0/2 da due), Perini, Slay (0/1, 0/1), Freimanis, Campani 4 (2/3 da due), Di Bella 20 (4/6, 2/5), K. Johnson 11 (4/4, 1/4), Burns 19 (7/13, 1/1), Amoroso 11 (1/3, 3/7). All.: Recalcati.
ARBITRI: Mattioli, Vicino e Baldini.

Segnala questo articolo su