Cna, incontri formativi per impiantisti

+ 37
+ 35


Si svolgeranno giovedì 14 marzo alle ore 18 - presso la sala riunioni della Cna di Crema (via del macello 21/d) e venerdì 22 marzo alle ore 18 presso la sede di Cna Cremona (via Lucchini 105) i due appuntamenti informativi riservati alle aziende installatrici per adeguarsi al Registro Fgas. Dal 12 febbraio scorso è attivo il Registro Fgas e, stante l’operatività del “Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate”, dalla data della sua istituzione chiunque intenda svolgere le attività previste dalla norma, ha 60 giorni di tempo per iscriversi. La scadenza è il 12 Aprile 2013. Grazie a questo certificato provvisorio si potrà continuare ad operare per altri 6 mesi (che decorrono dalla data di rilascio del certificato provvisorio). Entro tale periodo l’impresa dovrà concludere l’iter di certificazione delle persone e dell’azienda stessa, secondo le modalità stabilite.

«Oltre a questo primo indispensabile adempimento  - afferma Marco Cavalli, responsabile dell’Unione Cna Installazione e Impianti di Cremona - la Cna è pronta ad offrire appositi percorsi formativi che non sono obbligatori, ma vivamente consigliati, programmati nel tempo, al fine di conseguire la certificazione delle persone a seguito del superamento di una prova d’esame sia teorica che pratica».

 Grazie alla collaborazione con Icim (ente accreditato da Accredia), alla partnership tecnica con Immergas e alla collaborazione con Cr.Forma (Azienda Speciale della Provincia di Cremona) per la parte laboratoriale, la proposta di servizio, sia per l’organizzazione dei corsi e degli esami, sia per il costo, tiene conto delle esigenze delle imprese e si pone in maniera assai competitiva e completa in termini di offerta di servizio. «La normativa è davvero complessa – continua Cavalli –. I due incontri che abbiamo come CNA organizzato hanno il duplice scopo di informare ed illustrare nel dettaglio la proposta di servizio messa in campo dalla nostra Associazione e dai suoi partner».

 

Segnala questo articolo su