Indossa tre paia di pantaloni per nascondere la droga: arrestato dai carabinieri

+ 49
+ 8


SORESINA – Ha indossato ben tre paia di pantaloni per nascondere una mattonella da un etto di hashish ma è stato scoperto dai carabinieri della stazione di Soresina. A finire in manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio è stato E.M., cittadino egiziano 57enne, residente in un paese vicino ma, di fatto, senza fissa dimora: era infatti solito trascorrere la notte nella sala d’attesa della stazione di Soresina, e per questo era già noto ai militari.

Nella tarda serata di ieri, lunedì 16 settembre, l’uomo stava transitando in piazza della Repubblica quando, alla vista di una pattuglia dei carabinieri, ha provato a nascondersi in un edificio. Raggiunto e bloccato il 57enne, ai carabinieri non è sfuggito che l’uomo indossava tre paia di pantaloni, dai quali, in seguito a perquisizione, è spuntato il “fumo” ed un coltello del genere proibito. Per l’egiziano, probabilmente un mero corriere che trasportava la droga per conto di terzi, è scattato quindi l’arresto ed il trasporto a Ca’ del Ferro in attesa di giudizio.

mi.sco.


Segnala questo articolo su