Cremo d’assalto con il Savona

+ 9
+ 6


Torrente sta pensando a uno schieramento offensivo per centrare la terza vittoria stagionale.
Tanta voglia di Cremonese. Cresce l’attesa nell’ambiente grigiorosso per il primo impegno pomeridiano della nuova formazione di Torrente, che sarà di scena domani allo “Zini” contro il Savona. Una sfida da tre punti, che tuttavia, raccoglierà le insidie di un’avversaria che verrà a Cremona per vendere cara la pelle, consapevole di non avere nulla da perdere al cospetto di una formazione sulla carta decisamente più quotata. La formazione ligure, al momento ha conquistato solo tre punti nelle prime tre gare di campionato, vincendo tra le mura amiche la scorsa settimana contro la Pro Patria. Una situazione, d’altronde, alla quale Abbruscato e compagni dovranno fare il callo in fretta, visto che si ripeterà a lungo nel corso di questa stagione. Anche in vista di questo aspetto, mister Torrente in settimana ha provato un modulo ancora più offensivo come il 4-2-4, con una doppia “bocca da fuoco” centrale composta da Abbruscato a fare da apripista per la voglia matta di gol di Brighenti ed il supporto di due esterni offensivi. Una soluzione adatta soprattutto a incanalare fin da subito in modo offensivo le sfide casalinghe contro formazioni che calcheranno il prato dello “Zini” all’insegna del prima non prenderle, chiudendosi a riccio attorno alla propria area di rigore. E il Savona potrebbe essere una di queste. Da verificare le condizioni di Abbate, uscito ferito in seguito ad uno scontro di gioco avvenuto nell’amichevole di giovedì scorso contro la Berretti di mister Montorfano. Il terzino, tuttavia, potrebbe farcela. Nel frattempo, la prossima settimana dovremmo conoscere l’esito del ricorso effettuato nei confronti dell’AlbinoLeffe, che potrebbe regalare la terza vittoria consecutiva (seppur a tavolino…) alla Cremonese.

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-4): Bremec; Abbate (Avogadri), Caracciolo, Bergamelli, Visconti; Loviso, Palermo; Casoli, Brighenti, Abbruscato, Carlini. All.: Torrente

POSTICIPO La gara Cremonese-Como, valevole per la 6ª giornata del girone di andata del campionato di Priva Divisione Lega Pro verrà disputata sabato 12 ottobre 2013, con orario di inizio 20.45. La gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1.

COPPA ITALIA Il primo turno della fase finale della Coppa Italia Lega Pro vedrà impegnati i grigiorossi contro il Bassano Virtus. La gara, ad eliminazione diretta in gara unica, si svolgerà mercoledì 2 ottobre 2013 allo Stadio Zini di Cremona, con orario ancora da definire. La vincente affonterà nel secondo turno la vincente della gara Spal-Unione Venezia.

Segnala questo articolo su