Cremonese - Savona 1-2

+ 8
+ 8


Prima sconfitta stagionale per la Cremo e per giunta allo Zini contro la matricola Savona.
Sicuramente quella di quest'oggi sarà una gara da dimenticare per tutti i tifosi grigiorossi. Qualche ingranaggio nel motore di Mister Torrente si è inceppato o forse è stato propio il mister con le sostituzioni a farlo inceppare. Il modesto Savona con due azioni e due tiri in porta si porta a casa i tre punti. La Cremo da canto suo ha avuto più volte nella ripresa le occasioni per pareggiare, ma la poca lucidità duvuta al caldo ed alla stanchezza non hanno fatto si di evitare una figuraccia davanti al proprio pubblico.
Forse è giusto così, forse è meglio tornare con i piedi per terra e pensare che il campionato è lungo e molto difficile.
Dop 4 minuti dall'inizio della gara l'arbitro annulla un gol di Abbate per presunto fuorigioco. Dopo solo due minuti è il Savona che passa con Gentile, il quale raccoglie un cross dalla destra e con un diagonale imprendibile insacca.
Al 33° esimo il raddoppio degli ospiti. La Cremo nella ricerca disperata del pareggio si fa' sorprendere in contropiede, ed è ancora Gentile servito da Virdis a trafiggere l'estremo difensore grigiorosso.
Nella ripresa i grigiorossi appaiono stanchi e poco lucidi, ma riescono ad accorciare le distanze al 25°esimo con Aresti , servito con un cross di Loviso.
Quasi allo scadere Moi da 2 metri di testa spara sul portiere, un'occasione veramente sprecata per agguantare il pareggio.
Domenica prossima la Lega Pro si ferma poi andremo a Reggio Emilia contro la Reggiana. Speriamo che il motore grigiorosso riparta e che il guasto di oggi sia dovuto solo ad una mancanza di manutenzione.

Prima sconfitta stagionale per la Cremo e per giunta allo Zini contro la matricola Savona.
Sicuramente quella di quest'oggi sarà una gara da dimenticare per tutti i tifosi grigiorossi. Qualche ingranaggio nel motore di Mister Torrente si è inceppato o forse è stato propio il mister con le sostituzioni a farlo inceppare. Il modesto Savona con due azioni e due tiri in porta si porta a casa i tre punti. La Cremo da canto suo ha avuto più volte nella ripresa le occasioni per pareggiare, ma la poca lucidità duvuta al caldo ed alla stanchezza non hanno fatto si di evitare una figuraccia davanti al proprio pubblico.
Forse è giusto così, forse è meglio tornare con i piedi per terra e pensare che il campionato è lungo e molto difficile.
Dop 4 minuti dall'inizio della gara l'arbitro annulla un gol di Abbate per presunto fuorigioco. Dopo solo due minuti è il Savona che passa con Gentile, il quale raccoglie un cross dalla destra e con un diagonale imprendibile insacca.
Al 33° esimo il raddoppio degli ospiti. La Cremo nella ricerca disperata del pareggio si fa' sorprendere in contropiede, ed è ancora Gentile servito da Virdis a trafiggere l'estremo difensore grigiorosso.
Nella ripresa i grigiorossi appaiono stanchi e poco lucidi, ma riescono ad accorciare le distanze al 25°esimo con Aresti , servito con un cross di Loviso.
Quasi allo scadere Moi da 2 metri di testa spara sul portiere, un'occasione veramente sprecata per agguantare il pareggio.
Domenica prossima la Lega Pro si ferma poi andremo a Reggio Emilia contro la Reggiana. Speriamo che il motore grigiorosso riparta e che il guasto di oggi sia dovuto solo ad una scarsa manutenzione.

TABELLINO

Cremonese: Bremec, Abbate (38'pt Bergamelli), Visconti, Loviso, Moi, Caracciolo, Carlini (1' st Casoli), Martina Rini, Abbruscato, Palermo (39' pt Brighenti), Caridi

A disp.: Galli, Avogadri, Baiocco, Francoise

All. Torrente

Savona: Aresti, Spirito, Giuliatto, Galuppo, Marconi, Gentile, De Martis (43' pt Carta), Agazzi, Cattaneo, Cesarini (24' st Sarao), Virdis (7' st Grandolfo)

A disp.: Boerchio, Rudi, Rais, Marras

All. Mattu


Arbitro: Pietro Dei Giudici di Latina

RETI: 7' pt Cattaneo, 35' pt Gentile, 26' st Brighenti

AMMONITI: Moi, Caridi. Sarao, Brighenti.

SPETTATORI: 3655 di cui 2366 abbonati. Incasso totale 16.274 euro

Segnala questo articolo su