Furto di abiti al Cremona 2: arrestata dai carabinieri

+ 37
+ 7


E’ stata sorpresa dal personale del negozio “Sorelle Ramonda”, al Centro Commerciale Cremona 2 di Gadesco, mentre portava via capi d’abbigliamento non pagati. A finire in manette per furto è stata R.S., 45enne cittadina serba senza fissa dimora, coniugata e pregiudicata. I fatti risalgono alla giornata di sabato 9 novembre, quando la donna era stata notata dal personale del negozio, intenta ad asportare capi d’abbigliamento per un valore di alcune centinaia di euro. La merce è stata restituita all’esercizio, privata dei dispositivi antitaccheggio. Arrestata, per la 45enne è prevista la direttissima in mattinata.

m.s.

Segnala questo articolo su