Fermato dalla polizia con 1,6 grammi di droga

+ 92
+ 12


CREMONA Fermato dalla polizia con addosso quattro involucri di stupefacente. A finire nei guai per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio è stato G.G.L., noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi in materia di reati legati alla detenzione ed allo spaccio di droga. Il soggetto è stato fermato verso le 9.10 di lunedì 3 febbraio, dagli uomini della Squadra mobile di Cremona nella zona antistante il “Drop In” di via Buoso da Dovara, nell’ambito della consueta attività finalizzata alla repressione e contrasto del fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti. Gli operatori infatti, avevano notato l’uomo aggirarsi nei pressi del Centro con un fare sospetto e riconducibile all’attività delittuosa per la quale era già conosciuto ai poliziotti. Pertanti, gli agenti hanno provveduto a fermarlo sottoponendolo ad un’attività di controllo il cui esito è risultato positivo, giacché addosso al soggetto è stato rinvenuto il quantitativo di stupefacente, per un peso complessivo di 1,6 grammi. Le modalità di confezionamento, unitamente al contesto (ovvero: prime ore della giornata nelle immediate vicinanze di un centro deputato all’assistenza psicologica e materiale dei tossicodipendenti) nel quale il fermo è stato effettuato, ha comportato la contestazione a G.G.L. del reato di cui agli. artt. 73 e 80, comma 1, lett. g) del D.P.R. 309/90 ovvero detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

mi.sco.

Segnala questo articolo su