Cremonese - SanMarino 2-0

+ 12
+ 12


I grigiorossi tornato alla vittoria con il fanalino di coda San Marino. La gara non è stata entusiasmante dovuta anche ad un pessimo arbitro il Sig. Capilungo di Lecce che al novantesimo, non si sa per quale motivo, ha espulso 3 giocatori del San Marino. Da segnalare l'ingresso dal primo minuto del francese Francoise il quale fa l'assist a Della Rocca per la prima rete e segna lui stesso un gran bel gol nella ripresa. Il nuovo mister grigiorosso Dionigi ah voluto dare fiducia a questo giocare ed è stato premiato. Francoise sostituito nella ripresa è uscito dal campo tra gli applausi, una vera e propria standing ovation.
La Cronaca: Dopo 20 secondi Cremonese è già vicina al gol con Della Rocca anticipato di un soffio dal portiere Vivian. Al 29°esimo gran bella punizione dal limite di Sensi, grande risposta di Galli che devia in angolo. Al 34°esino Francoise si libera sulla destra, mette in mezzo un pallone per Della Rocca che da due passi insacca. Nella monotona ripresa c'è solo da segnalare il gran bel gol di Francoise al 55°esimo, lanciato da Palermo in area, il francese controlla e con un rasoterra infila Vivian. Al 90°esimo tripla espulsione per gli ospiti. Escono con il cartellino rosso Fogacci, Farina e Sensi ( non si sa per quale motivo ). Domenica prossima si gioca ancora allo Zini contro il Pavia, staremo a vedere se mister Dionigi darà ancora fiducia a Francoise.


Tabellino

Cremonese: Galli, Caracciolo, Bergamelli, Loviso, Abbate, Visconti, Avogadri, Armellino, Della Rocca (85' Brighenti), Palermo (65' Casoli), Francoise (76' Caridi)
A disp.: Quaini, Giorgi, Moi, Bargas
All. Dionigi

San Marino: Vivan, Spirito, Alvaro Arhada, Sensi, Fogacci, Farina, Gavilan (76' Pigini), Pacciardi, Beretta, Valeriani (66' Crocetti), Magnanelli (56' Villanova)
A disp.: Venturi, Ferrero, Guarco, Lolli
All. Cuttone

Arbitro: Marco Capilungo di Lecce

Reti: 34' Della Rocca, 55' Francoise
Ammoniti: Bergamelli, Palermo, Galli, Caracciolo.
Espulsi: 90' Sensi, 90' Fogacci, 91' Farina

Segnala questo articolo su