Osteria la Finestra sul Po - Un gioiello della cucina Piacentina

+ 18
+ 17


Image
Quando la qualità è vera ed originale non vi è ostacolo alcuno per attrarre gli amanti della cucina del territorio e sedersi a tavola per una speciale "Pacciada". E' l'esempio dell'Osteria La Finestra sul Po di San Nazzaro a Monticelli d'Ongina in provincia di Piacenza, gestita da uno staff di giovani, che con puntiglio e professionalità hanno conferito "un'anima" al locale, ristrutturato di recente, e che Gianni Brera sicuramente lo avrebbe definito "il gioiello della bassa".

“Pacciada” (termine coniato da Gianni Brera) sta a significare “abbuffata”, ma nell'eccezione più ampia del termine significa,..il ritrovarsi a tavola con sapori veri, gustosi, che sanno raccontare la storia di una terra e delle sue genti... nonché un mondo fatto di persone, paesaggi, contesti abitativi, di scenari naturali..” tipici del macrocosmo del “Po e della Bassa Piacentina”.

ImageQui alla "Finestra sul Po" troviamo uno spaccato di questo micro cosmo del gusto con i tipici salumi dop piacentini della bassa quali il salame, la coppa e la pancetta che si gusta con la mitica "Torta Fritta", non solo a tavola come antipasto ma anche per merenda, stando sdraiati sotto il porticato dell'Osteria a pochi metri dalla sponda della riva del Po.

Tra i piatti tipici troviamo i "Pisarei e Fasò", anche rivisitati, i "Tortelli con la coda", conditi burro e salvia, o con sughi particolari composti secondo le abitudini di stagione. Non mancano le mezze maniche così i marubini in brodo, i tortelli di zucca. L'Anguilla in carpione, i pesciolini fritti e altre specialità locali sono sempre la sorpresa di stagione. Non mancano piatti a base di carni rosa, ovvero il maiale, come il filetto di maialino all'aceto balsamico, la coppa al forno e altri piatti anche rivisitati come il petto d'anatra flambato e altro.

ImageQuesto ben di dio è il risultato di una attenta selezione delle materie prime, un'ottima combinazione degli alimenti e un talento professionale espresso in prima persona dallo Chef Francesco Pini, il suo assistente Boschi Diego, ma anche dai gestori e titolari del locale, Nicola e Giulia Zangrandi, che hanno tracciato il livello della qualità dell'Osteria La Finestra sul Po.

Grazie a queste peculiarità, l'Osteria La Finestra sul Po è stata inserita nel circuito "Tutti a Tavola per l'Expo2015", da Touring del Gusto, presentando a giornalisti e commensali i loro gioielli di cucina e abbinando i suoi piatti con i vini piacentini di alta qualità. A Novembre 2014 al Salone Nazionale delle Tipicità della Tavola Italiana verrà presentato il piatto tipico che identifica l'Osteria la Finestra sul Po (i pisarei e fasò rivisitati) e il vino ad esso abbinato, ovvero, il Pinot Nero Spumante Brut 1948 Montesissa.

ImagePer maggiori info: OSTERIA LA FINESTRA SUL PO
Via Centro San Nazzaro, Monticelli d’Ongina (PC)- Telefono 0523 1730922 - Cell. 339 7617750 - Osteria con annesso agriturismo ricettivo (10 camere con bagno) si trova a San Nazzaro, proprio lungo la riva del fiume Po; locale completamente ristrutturato con due sale e una cucina moderna e attrezzata. Ambiente caldo e ospitale con un Ottimo arredo, accogliente e piacevole così il portico esterno estivo.
Contatti: https://www.facebook.com/lafinestrasulpo?ref=profile

Segnala questo articolo su