Crema - Anche i nonni vanno su Internet

+ 22
+ 24


Corso all’Itis. Promotori: i pensionati della Cisl. Coordina Donatella Tacca.
L'Itis, in collaborazione con i pensionati della Cisl, il patrocinio della fondazione «Mondo Digitale», ha annunciato l'inizio del corso «Nonni su Internet» presso il Galilei dal 2 aprile sino al 28 maggio. Sono previsti 8 incontri di 2 ore ciascuno, dalle 14 alle 16. Coordinatrice del corso è la professoressa Donatella Tacca, assistita dai professori Laura Petrolo, Michele Forte e Olga Scotti. «Nonni su Internet» è un corso che utilizza il modello di apprendimento intergenerazionale. Il suo obbiettivo è ridurre il divario digitale, cioè la disparità di conoscenza tra le generazioni in fatto di nuove tecnologie. Il corso mira infatti a fornire ai nonni innanzitutto le competenze di base per saper usare un computer e alcuni programmi fondamentali per partecipare realmente alla vita sociale della comunità, per comunicare di più e meglio, per usufruire di servizi importanti “on line” risparmiando tempo e risorse. Saper usare il computer è, quindi, un mezzo per migliorare la qualità della propria vita. Ma «Nonni su Internet» è molto più di questo. E’ un corso con insegnanti speciali. La caratteristica principale è che le nonne e i nonni hanno come insegnanti personali, come Tutor, degli studenti dei corsi d’Informatica. Ogni nonno ha quindi uno o, in alcuni casi, due tutor di riferimento, che sono i suoi assistenti insegnanti. I nonni si trovano così a dovere necessariamente interagire con dei giovanissimi che li guidano fianco a fianco nell’apprendimento di tutte le nozioni: dall’accendere il computer all’invio delle mail. E’ rapporto con il territorio, con l’esterno della scuola. I nonni vengono invitati al corso attraverso l’organizzazione della FNP CISL, i circoli e centri per anziani, che fungono così da intermediari tra i singoli e la scuola.

Segnala questo articolo su