Cremonese al lavoro con Jadid in più

+ 11
+ 9


Il centrocampista marocchino (arrivato dal Vicenza) garantirà esperienza alla rosa di Montorfano.
e' iniziata con una forte ventata di gioventù l’avventura della nuova Cremonese targata Simoni- Montorfano. Nella giornata di mercoledì è stata presentata la nuova rosa, composta come previsto da un mix di volti vecchi e nuovi, molti dei quali ancora tutti da scoprire, ma tutti uniti nei primi allenamenti nell’afa cittadina. Oltre ai già annunciati Venturi e Kirilov, in settimana sono arrivate anche le conferme degli arrivi di Lombardo junior e Moroni, come pedine per il centrocampo. Ma non solo. A loro si sono uniti Abdezzarrak Jadid, centrocampista marocchino classe ’93, cresciuto nel vivaio del Brescia e reduce da una stagione nelle file del Vicenza e Alessandro Marchi, mediano classe ’89, in arrivo dal Bologna. Con loro il già ricco pacchetto di centrocampisti a disposizione di mister Montorfano si completa con elementi di spessore ed esperienza. Jadid, giunto peraltro a parametro zero, sebbene spesso limitato dai numerosi infortuni che lo hanno accompagnato in queste ultime stagioni, è il classico metronomo e andrà ad unirsi al gruppo delle “chiocce”, rappresentato al momento da Caridi e Abbruscato, tra i pochi confermati tra gli “esperti” della passata stagione, insieme a Brighenti e Palermo. In realtà Abbruscato non sembra più rientrare nei piani della società, più che mai focalizzata sulla “linea verde”; motivo per il quale l’esperto ex bomber del Vicenza dovrebbe cambiare aria, trasferendosi sul lago alla Feralpi Salò guidata da Beppe Scienza. Alessandro Marchi, invece, reduce da un’annata a Catanzaro agli ordini di Oscar Brevi, è il classico mediano incontrista tutta corsa e grinta, bravo negli inserimenti e duttile a livello tattico. Ma i veri acquisti potrebbero essere anche altri. Degeri e Favalli, ad esempio, dopo stagioni in prestito a fare esperienza potrebbero trovare la consacrazione proprio in grigiorosso. Lo stesso dicasi per Gambaretti e la punta Davide Rossi che avranno tempo di lavorare sodo per convincere tecnico e società a confermali in vista della prossima stagione.

LA ROSA Portieri: Venturi (’92), Galli (’93) e Battaiola (’96). Difensori: Zieleniecki (’95), Favalli (’92), Giorgi (’92), Gambaretti (’92), Marongiu (’93). Centrocampisti: Moroni (’94), Lombardo (’95), Nardi (’95), Palermo (’88), Tripsa (’96), Ionascu (’96), Jadid (’83), Caridi (’80), Degeri (’92), Marchi (’89) Attaccanti: Mascolo (’94), Rossi (’92), Manaj (’97), Brighenti (’87), Kirilov (’92), Carletti (’96), Abbruscato (’81).

ULTIM’ORA Prelevato in prestito il difensore spagnolo Ruben Palomeque (30 anni), lo scorso anno nel Como e nella Paganese.



dalla redazione de Il Piccolo

Segnala questo articolo su