La Tosca di Puccini protagonista al Filo

+ 27
+ 29


L’Orchestra Filarmonica Ita

alt
liana (nella foto), al suo secondo appuntamento della stagione d’Opera 2012 al Teatro Filodrammatici di Cremona, mette in scena uno dei titoli più famosi ed amati del repertorio lirico: la Tosca di Giacomo Puccini. Appuntamento martedì 27 marzo alle ore 21. L’impegno degli interpreti, coinvolti a rendere una vocalità pucciniana dalla tessitura aerea e così densa di drammaticità, è sicuramente ai più alti livelli. Nel caso specifico, protagonisti sono Claudia Corcione (Flora), Lorenzo Marrocu (Mario Cavaradossi), Domenico Barbieri (Il Barone Scarpia), che saranno fiancheggiati da Ezio Bertola (Cesare Angelotti), Paolo Vitto-rio Montanari (il sagrestano), Nicola Zagni (Spoletta), Veronica Esposito (un pastore). Dirige il maestro Alessandro Arigoni con la regia di Sergio Beano che si rincontrano dopo alcuni anni per la messa in scena di Tosca e della prossima opera in programma.
Al loro attivo una collaborazione decennale che li ha visti insieme nella realizzazione di numerose produzioni liriche per il Trentino Opera Festival ed altri festival internazionali. Christian Piovano curerà l’allestimento scenico ed il disegno delle luci. Prevendita presso la biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 18 alle 24. Biglietti ancora disponibili un’ora prima dello spettacolo.

Segnala questo articolo su