Per effetto della crisi negli orti rubano insalata e polli, nei supermercati il parmigiano

+ 27
+ 21


alt
Un' indagine della Confederazione italiana degli agricoltori, che raccoglie ogni giorno centinaia di denunce, rivela che, oramai, a causa della crisi, gli italiani rubano di tutto. Non si tratta di grossi furti, ma di ruberie “al dettaglio”. Nelle fattorie sono aumentati i furti di ortaggi e pollame, ma anche di attrezzi agricoli. E nei supermercati il prodotto che più “sparisce” è il formaggio grana. Dagli orti spariscono mazzetti di carciofi, cespi d’insalata e poi le fragole e i polli. Insomma, quello che negli ultimi mesi è in costante aumento è il numero di piccoli furti.

Segnala questo articolo su