Volley A2: Icos e Pomì ok prima del derby

+ 23
+ 19


Un altro turno trionfale per Icos e Pomì. Crema ha piegato la capolista Giaveno, al termine di una battaglia interminabile, che ha visto le violarosa rimontare da 0-2 e vincere nettamente al tie break (22-25, 25-27, 26-24, 29-27, 15-8 i parziali). «E’ stata una vera battaglia - a detto il tecnico Barbieri - si è vista la forza di un gruppo che voleva vincere. Ho notato buone cose in difesa, fondamentale nel quale siamo migliorate molto. Ora continuiamo a lavorare, perché sabato c’è Casalmaggiore».
ICOS CREMA: Paolini 17, Togut 22, Baggi ne, Fanzini 16, Devetag 21, Secolo 13, Rossetto (L), Portalupi, Rondon 7, Nicolini ne, Carrara L ne, Cagninelli ne, Freni ne. All.: Barbieri.

Molto bene anche Casalmaggiore, che arriva al derby di sabato in ottima forma, come ha dimostrato con la bella vittoria di Fontanellato per 1-3 (40-38 23-25 23-25 26-28). Neppure il primo set perso, ma scoraggiato una squadra in grande spolvero.
POMI’ CASALMAGGIORE: Petrucci 4, Zago 24, Nardini 8, Olivotto 11, Kucerova 23, Tomasevic 10, Giorgi (L), Trabucchi, Bertone, Masotti 1, ne Lugli. All.: Milano.

CLASSIFICA (25ª giornata): Giaveno 63; Loreto, Crema 58; Casalmaggiore 57; Busnago (-4), Santa Croce 51; Montichiari 36; Soverato 35; Fontanellato 33; Frosinone 28; Sala Consilina (-1) 26; San Severino 25; Ponteca-gnano (-1) 23; San Vito 22; Forlì (-3) 15; Matera 10.

dalla redazione

Segnala questo articolo su