Ecco la “civica” di Agazzi

+ 22
+ 16


alt
Da perfetto padrone di casa Antonio Agazzi ha in mano totalmente la situazione: introduce gli aspetti più interessanti della lista che porta il suo nome e l’auspicio della vittoria, e poi presenta ad uno ad uno i 24 candidati. «E’ l’univa vera lista civica » afferma, «nel proliferare di tante pseudo-liste civiche. E’ l’unica perché invita a compartecipare alla buona amministrazione della loro città, tanti cittadini che fino ad ora hanno bene operato nella professione, nel volontariato, nello sport, nella cultura, ma mai direttamente in campo amministrativo». Con due eccezioni: Stefano Conz che ha già avuto una esperienza da consigliere comunale nel gruppo della Margherita, e Federico Pesadori protagonista controverso - prima nel gruppo del Pdl e poi da indipendente - delle ultime tre tornate amministrative. Meritano una citazione particolare i due più giovani della lista: Giusy Morabito e Paolo Beretta. «Se i partiti sono il nerbo della vita democratica» continua Agazzi, «è anche vero che stanno vivendo un periodo di crisi e di appannamento, e quindi diventa essenziale che rispondano all’appello dell’impegno amministrativo direttamente i cittadini». I temi programmatici della lista civica di Agazzi sono indicati direttamente dai candidati, perché «è finito il tempo delle promesse mirabolanti che ora sono solo demagogia proibita dall’etica, in un momento di crisi economica e di casse vuote per i Comuni». Una città per pedoni e ciclisti; una attenzione particolare al commercio del centro storico; ascolto delle esigenze delle frazioni (Agazzi ha promesso una “giunta itinerante” che farà i propri incontri volta a volta nei diversi quartieri cittadini); rilancio della funzione di Reindustria e di Crema Ricerche per la valorizzazione del mondo dell’impresa. Questo, ad altro, sostengono i diversi candidati che vengono presentati singolarmente dal loro leader.

Battista Arpini Detto Tino

Paolo Beretta

Simona Comandulli

Stefano Conz

Maria Rosa Cremaschi (Mari)

Luigi Ivan Dognazzi

Gianmario Donida

Maria Angela Epis (Mary)

Selene Garraffo

Nicola Guida

Tiziana Guadagnini

Andrea Magenis

Francesca Melillo

Matteo Moretti

Giusy Murabito

Alberto Pagliari

Paolo Enrico Patrini

Federico Pesadori

Salvatore Rausa

Osvaldo Ricetti

Giovanni Rizzetti

Michele Silvi

Rosolo Sonzogni

Paolo Votta

Segnala questo articolo su